STOP TOBACCO

Posted on Updated on

HomeItaliano

move-logo-f

Organizzazione dei medici a sostegno dello svapo e dei vaporizzatori personali (sigarette elettroniche).
APPELLO DI MEDICI, OPERATORI SANITARI E SCIENZIATI A SOSTEGNO DEI VAPORIZZATORI PERSONALI (SIGARETTE ELETTRONICHE).
Come medici e operatori sanitari vediamo tutti i giorni pazienti affetti da malattie causate dal consumo del tabacco, molti dei quali muoiono o vedono gravemente compromessa la loro salute nonostante il nostro aiuto e la nostra consulenza. Il tabagismo continua ad essere il più grave problema di salute pubblica nel mondo.
Le persone fumano per la nicotina ma muoiono a causa delle sostanze chimiche prodotte dalla combustione del tabacco.i Purtroppo, i farmaci attualmente disponibili per la disassuefazione dal fumo hanno un’efficacia ed un’accettazione limitate per la maggior parte dei fumatori. Tuttavia, riteniamo che ci sia una soluzione: l’uso dei vaporizzatori personali (sigarette elettroniche) ha chiaramente un enorme potenziale per aiutare molti fumatori a voltare le spalle al tabacco.
In tal senso, siamo convinti che eticamente e scientificamente è nostra responsabilità richiamare l’attenzione su quanto segue:
  • Sono la combustione del tabacco e le oltre 4000 sostanze chimiche prodotte dal fumo di sigarette ad essere dannosi per la salute, non la nicotina.
  • I pericoli delle sigarette elettroniche sono notevolmente inferiori a quelli del tabacco. Dall’analisi dei componenti del vapore, si può stimare che l’utilizzo dei vaporizzatori personali è dal 95 al 99% più sicuro rispetto al consumo di sigarette di tabacco in termini di rischio per la salute a lungo termine.ii
  • È altamente improbabile che il vapore esalato dai consumatori delle sigarette elettroniche sia dannoso per gli astanti; le concentrazioni di nicotina nel vapore sono troppo basse per avere effetti farmacologici sugli astanti.iii
  • Studi clinici controllati randomizzati dimostrano che i vaporizzatori personali sono efficaci per smetteredi fumareive gli studi sul suo utilizzo in ambienti reali mostrano che sono più efficaci di altri trattamenti, tra cui la terapia sostitutiva della nicotina (NRT).v
  • Si stima che per ogni milione di persone che passano dal fumo di tabacco all’uso della sigaretta elettronica, circa 6000 morti premature l’anno sarebbero evitate.vi
  • La sigaretta elettronica non rinormalizza il fumo – svapare non è fumare. In molti paesi, il maggior utilizzo dei vaporizzatori personali é stato accompagnato da un costante calo delle vendite di tabacco e della prevalenza dell’abitudine al fumo.vii
Le caratteristiche dei vaporizzatori personali dovrebbero sempre essere confrontate con quelle delle sigarette convenzionali e la discussione sulla loro sicurezza assoluta a lungo termine deve essere eticamente e scientificamente contrastata con la certezza assoluta della nocività del fumo di tabacco tradizionale.
Si stima che circa di 29 milioni di consumatori utilizzano le sigarette elettroniche in Europa;viii  tuttavia riteniamo che i benefici individuali e per la salute pubblica associati all’uso di questi dispositivi siano frenati da idee sbagliate riguardo il prodotto.
Alla luce dei numerosi studi condotti fino ad oggi, come professionisti della salute non possiamo rimanere passivi davanti agli evidenti benefici che questi dispositivi possono fornire alla salute pubblica.
Pertanto, invitiamo i nostri colleghi ad informarsi attivamente ed acquisire maggiori conoscenze sui vaporizzatori personali: questi dispositivi possono essere un nuovo strumento di salute pubblica nell’attuale campagna mondiale contro le malattie legate al tabagismo.
Raccomandiamo ai nostri colleghi di firmare la dichiarazione a sostegno dei vantaggi delle sigarette elettroniche basata su prove scientifiche e sul dibattito etico.
Cordiali saluti.
Group of professionals who support this statement.
Se siete d’accordo con il manifesto M.O.V.E. pf. cliccate sull’immagine qui sotto per firmare la dichiarazione di sostegno.

i Russell, M. A. Low-tar medium-nicotine cigarettes: a new approach to safer smoking (1976) BMJ  1 (6023) 1430-1433

ii Farsalinos, K. E., & Polosa, R. (2014). Safety evaluation and risk assessment of electronic cigarettes as tobacco cigarette substitutes: a systematic review. Therapeutic Advances in Drug Safety, 5(2), 67–86. doi:10.1177/2042098614524430

iii Hajek P, Etter J-F, Benowitz N, McRobbie H (2014) Electronic cigarettes: review of use, content, safety, effects on smokers, and potential for harm and benefit. Addiction.

iv McRobbie, H., Bullen, C., Hartmann-Boyce, J., & Hajek, P. (2014). Electronic cigarettes for smoking cessation and reduction. The Cochrane Database of Systematic Reviews, 12, CD010216. doi:10.1002/14651858.CD010216.pub2

v Brown, J. et al (2014).  Real-world effectiveness of e-cigarettes when used to aid smoking cessation: a cross-sectional population study. Addiction doi:10.1111/add.12623

vi West, R. B. J. (2014). Electronic cigarettes : fact and fiction. British Journal of General Practice, (September), 442–443.doi:10.3399/bjgp14X681253

vii West R, Brown J, Beard E. Trends in electronic cigarette use in England. Smoking Toolkit Study 140122. 2014. www.smokinginengland.info/latest-statistics

viii Vardavas, C.et al (2014). Determinants and prevalence of e-cigarette use throughout the  European Union: a secondary analysis of 26 566 youth and adults from 27 Countries.  Tobacco Control, 1–7. doi:10.1136/tobaccocontrol-2013-051394

Advertisements

One thought on “STOP TOBACCO

    […] LINK: SUPPORTA MOVE […]

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s